Press "Enter" to skip to content

Aeroporto di Belgrado: assegnata concessione ai francesi di Vinci Airports

0

Dopo mesi di trattative è finalmente arrivata la fumata bianca.

L’aeroporto Nikola Tesla di Belgrado sarà gestito per i prossimi 25 anni dal Gruppo francese Vinci Airports che gestisce 35 aeroporti sparsi per il Mondo. Il governo serbo ha così deciso a fronte di 417 milioni di euro versati da Vinci Airports nelle casse dello Stato e 84 milioni di euro a piccoli azionisti.

Vinci Airports garantirà durante la sua gestione importanti investimenti per il miglioramento delle infrastrutture aeroportuali ed il potenziamento delle rotte internazionali.

Negli ultimi anni il “Nikola Tesla” ha registrato aumenti significativi del traffico passeggeri divenendo il maggiore aeroporto dei Balcani. Grande merito di questo successo va dato a Ethiad che ha da qualche anno, in collaborazione con il Governo serbo, gestisce la compagnia di bandiera Air Serbia, nata dalle ceneri della JAT.

Nell’accordo di concessione sottoscritto, Vinci Airports si impegna anche a confermare tutti i dipendenti attualmente impiegati presso lo scalo.

Foto da: www.beg.aero/en

Comments are closed.