Press "Enter" to skip to content

Emirati Arabi: una Missione per l’internazionalizzazione

0

dubai-coast

Circa duecento tra Commercialisti, Avvocati e imprenditori impegnati in un progetto di internazionalizzazione delle imprese e di formazione professionale, a Dubai dal 3 al 6 novembre scorso.

La missione negli Emirati, promossa dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti in collaborazione con l’Associazione Vicina, di cui la Dott.ssa Cristina Catarraso è Vice Presidente, ha avuto tra i suoi obiettivi anche quello di contribuire al riconoscimento dell’Ordine dei Dottori Commercialisti quale ente accreditato nell’attività di internazionalizzazione e far parte di una cabina di regia istituita nel 2011 e coordinata dal Ministero degli Esteri e dello Sviluppo Economico.

Nel frattempo la categoria collabora con la Farnesina per realizzare una serie di progetti, fra cui la segnalazione, già a partire da questa missione negli Emirati, alla rete diplomatico-consolare, da parte dei commercialisti, di liste di studi professionali presenti nei Paesi di accreditamento.

La missione ha avuto inizio con un workshop introduttivo sul paese e le opportunità di investimento, a cui hanno partecipato l’Ambasciatore d’Italia negli UAE, Liborio Stellino, il Console Generale d’Italia negli UAE, Giovanni Favilli, il Consigliere Nazionale CNDCEC, Giovanni Gerardo Parente, il Presidente dell’Associazione Vicina, Filippo Maria Invitti e rappresentanti delle istituzioni, studi locali ed istituti bancari per introdurre gli aspetti economico-legali e gli strumenti bancari a supporto dell’internazionalizzazione.

I lavori hanno avuto seguito con la visita al distretto industriale Sharija e al Dubai South per una visita all’aerea destinata all’Expo 2020, una visita al centro finanziario Abu Dhabi Global Market e sono stati organizzati incontri bilaterali con imprese locali per creare partneship nell’area degli Emirati.

Comments are closed.