Press "Enter" to skip to content

Innovazione: Distretti industriali sul web

0

image_galleryDiversi studi confermano che le aziende attive su internet fatturano, assumono ed esportano di più di quelle che non sono presenti su internet. Nello specifico, il binomio export-internet rappresenta un fattore ad altisissimo potenziale per cui il valore dei distretti industriali diventa fondamentale.

Le PMI attive sul web hanno infatti ottenuto una crescita media dell’1,2% dei ricavi negli ultimi 3 anni a fronte di una riduzione del 4,5% di quelle offline e una incidenza dell’export del 15% rispetto al 4% di quelle non presenti in rete.

Per questo motivo è nato il progetto “Distretti sul web“, sviluppato da Google e Unioncamere con l’obiettivo di contribuire a diffondere la cultura dell’innovazione e favorire la digitalizzazione dei distretti.

L’iniziativa mira a sensibilizzare le aziende presenti in 20 distretti industriali sulle opportunità offerte dal web mettendo a disposizione le competenze di 20 giovani laureati vincitori di borse di studio del valore di 6.000 Euro messe a disposizione da Google a seguito di una selezione condotta in base a competenze economiche, di marketing, management e digitali ampliate anche tramite il training formativo di Google su come guidare le aziende ad avviare una presenza in rete.

Foto: www.triwu.it

Lascia un commento